La stagione 4 de Il Trono di Spade in Blu-ray e DVD: Semplicemente perfetta!

- Google+
90
La stagione 4 de Il Trono di Spade in Blu-ray e DVD: Semplicemente perfetta!

Come ogni anno, il ritorno in tv de Il Trono di Spade con i nuovi episodi - dal 20 aprile ogni lunedì alle ore 21:10 su Sky Atlantic - dà ai fan della serie fantasy campione d'ascolto l'opportunità di proseguire il racconto immaginato per primo da George R.R. Martin nei propri romanzi anche con le edizioni Blu-ray e DVD del ciclo precedente. Un oggetto di culto, che continua a distinguersi nel mercato italiano per la pregiata manifattura e la ricchezza di contenuti inediti anche per il pubblico televisivo. Da pochi giorni sugli scaffali con il cofanetto della quarta stagione, finora la più ambiziosa e acclamata dal pubblico, Il Trono di Spade è la serie che meglio si presta a pubblicazioni di questo genere, persino in un momento in cui la distribuzione digitale sta prendendo velocemente il posto del supporto fisico. E non solo perché si fa guardare e riguardare senza esserne mai stanchi. Il suo racconto complesso ed esteso gode in questi dischi pubblicati da Warner Bros. Home Entertainment del miglior supporto alla narrazione mai concepito per una serie, affinché lo spettatore possa coglierne tutte le sfaccettature e propaggini. Così tante da bastare fino all'arrivo del prossimo cofanetto.

LA CHIAMIAMO ANCORA TV. La quarta è la stagione che ha riscritto le regole del piccolo schermo. Le dinamiche di Westeros raggiungono vette di drammaticità e spettacolarità senza precedenti nei 10 episodi che la compongono. È la stagione migliore. Gli intrighi tessuti nei capitoli precedenti, i colpi bassi sferrati e i sospetti covati si sfogano in questa fase centrale del racconto di Martin in modi sconcertanti. Nuovi personaggi e contesti mai esplorati in precedenza gettano lingue di fuoco sui nervi infiammati dei protagonisti. I Lannister, i quali hanno sempre onorato i propri debiti, pagano il prezzo più alto con un feroce assassinio alle Nozze Porpora, trovandosi ben presto spaccati da discordie intestine che peggiorano ulteriormente la situazione. A oriente, Daenerys (Emilia Clarke) si prepara al giorno in cui diventerà la regina dei Sette Regni e sederà sul Trono di Spade confrontandosi con una realtà che rischia di sfuggire al suo controllo, perché la città piramidale di Meereen è troppo grande per una donna sola e i draghi si comportano da adolescenti indisciplinati.

Defiance
Emilia Clarke ne Il Trono di Spade.

I Corvi Neri affrontano una delle gravi minacce che incombono dal confine settentrionale, costringendo l'ultimo degli uomini, il bastardo Jon Snow (Kit Harington), a vestire i panni dell'eroe quando la guerra sferza la Barriera, nella più epica delle battaglie mai combattute in tv. I giovani Stark sono travolti loro malgrado delle rispettive sventure in giro per Westeros, mentre ad Approdo del Re fa il suo arrivo il Principe Oberyn Martell (Pedro Pascal), personaggio amatissimo dai lettori dei romanzi, il quale si fa chiamare la Vipera Rossa perché tanto pericoloso quanto imprevedibile e incontestabile. Ufficialmente, Oberyn si trova nella capitale per le nozze del giovane re, ma in lui il sangue ribolle ancora per l'omicidio della sorella. "Tu l'hai stuprata, l'hai assassinata, hai ucciso i suoi figli", ripete più volte durante lo spaventoso duello con La Montagna, dopo che gli eventi per l'omicidio di Joffrey Baratheon precipitano, mettendo Tyrion Lannister (Peter Dinklage) con le spalle al muro. Piccole, ma sorprendentemente larghe.

L'EDIZIONE HOME VIDEO. Il cofanetto della quarta stagione non delude le aspettative, neppure di chi ha già acquistato i precedenti: di pregio sia nell'estetica sia nei contenuti. L'edizione è elegante tanto quanto le "prime stampe" degli scorsi anni: un raccoglitore decorato con le belle immagini dei personaggi custodisce i quattro dischi (uno in più nell'edizione DVD), racchiuso in un contenitore rigido decorato con la massima "Valar Morghulis" (Tutti devono morire). La stessa è stampata anche sulla sovracopertina flessibile, raffigurante in bassorilievo un Corvo con Tre Occhi con le ali spiegate. Ma è nei dischi che si trova il meglio. Dai menu splendidamente animati si accede ai diversi criteri di visione degli episodi permessi dall'edizione. Oltre al metodo classico, disponibile anche in lingua originale con sottotitoli, ogni puntata può essere vista con il supporto di una guida interattiva (in inglese) che rivela dettagli e retroscena dei personaggi, luoghi e storie cui si sta assistendo. Inoltre, tutti gli episodi tranne il terzo possono essere accompagnati dai commenti audio degli attori, registi, sceneggiatori, produttori e dell'autore George R.R. Martin.

Il Trono di SpadeTra i contenuti speciali disseminati nei dischi, Storie e Folklore (come la guida interattiva, in esclusiva per il Blu-ray) approfondisce la mitologia del Continente Occidentale dai diversi punti di vista dei personaggi. Si aggiungono featurette sottotitolate sulla politica del potere, i nuovi personaggi e location, e il ruolo dei bastardi nei Sette Regni. Non è tutto. Un documentario rivela le sfide legate alla realizzazione dell'impressionante episodio della Battaglia alla Barriera, mentre uno speciale di 30 minuti affronta il controverso tema delle morti dal punto di vista di chi ha interpretato un personaggio passato a miglior vita, dalla lettura della sceneggiatura alle riprese. Fanno da ciliegina sulla torta un paio di scene inedite e le gag. Ultimo particolare, dilettevole ma non trascurabile: acquistando una copia entro il 15 maggio e registrando il codice presente all'interno si partecipa all'estrazione di una giornata in sala doppiaggio con le voci italiane della serie, da noi incontrate pochi giorni fa al Romics.

Potrai acquistare la tua edizione Blu-ray della stagione 4 de Il Trono di Spade qui, mentre qui troverai l'edizione DVD. Sono disponibili inoltre un'edizione Blu-ray speciale in eclusiva per Amazon e un mosterbox in edizione Blu-ray e DVD con le prime quattro stagioni.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento