Benedetta follia

Titolo originale: Benedetta follia

share

Benedetta follia è un film di genere commedia del 2018, diretto da Carlo Verdone, con Carlo Verdone e Ilenia Pastorelli. Uscita al cinema il 11 gennaio 2018. Durata 109 minuti. Distribuito da Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.8 di 5 su 511 voti


TRAMA BENEDETTA FOLLIA:

Scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone, Benedetta Follia segue le vicende di Guglielmo (Verdone), uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. I valori su cui l'uomo ha fondato la sua esistenza crollano all'improvviso quando sua moglie Lidia (Lucrezia Lante della Rovere) lo abbandona dopo venticinque anni di matrimonio, proprio nel giorno del loro anniversario. La vita però riserva ancora qualche sorpresa allo sfortunato Guglielmo, che in una giornata come tante nel suo negozio riceve la visita di un'imprevedibile candidata commessa: Luna (Ilenia Pastorelli), una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente, volenterosa ma altrettanto incapace, e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento. Luna traghetterà l'abbottonato datore di lavoro attraverso un mondo proibito di single allo sbaraglio, fatto di appuntamenti al buio, app di incontri come "Lovit", la più hot del momento, ed esilaranti tentativi di donne disposte a tutto pur di trovare l'anima gemella. Letizia, Raffaella, Adriana: incontri imbarazzanti, buffi e sorprendenti o incontri casuali come quello con Ornella (Maria Pia Calzone).
E visto che la realtà supera l'immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati. Perché, come quelle del Signore, anche le vie dell'amore sono infinite.


PANORAMICA SU BENEDETTA FOLLIA:

Dal 2006 Carlo Verdone è passato nella scuderia di De Laurentiis, e sotto l'egida FilmAuro arriva in sala anche questo Benedetta Follia. Nonostante una sostanziale continuità produttiva, Verdone nel corso dei suoi quasi quarant'anni di carriera cinematografica si è sempre rimesso in gioco seguendo una precisa strategia: associarsi agli autori e agli attori del momento, cogliendo la doppia occasione di aggiornarsi sugli interessi del pubblico e arricchirsi con esperienze diverse. Benedetta follia non fa eccezione, perché è il primo copione che Carlo Verdone scrive con Nicola Guaglianone e Menotti, già coautori di quel piccolo fenomeno che si è rivelato Lo chiamavano Jeeg Robot. Una new wave romana per un artista fieramente romano, senza peraltro uscire troppo dal seminato, perché Guaglianone ha dato il suo contributo anche a una commedia satirica come L'ora legale di Ficarra & Picone.

Da Lo chiamavano Jeeg Robot viene comunque anche l'ex-modella Ilenia Pastorelli, vincitrice nel 2016 del David di Donatello come migliore attrice proprio con quel film che rappresentò il suo esordio cinematografico, dopo essere arrivata sino alle semifinali della dodicesima edizione del Grande Fratello nel 2011-2012.
Più rodati gli abituali recenti collaboratori di Verdone: Lele Marchitelli, apprezzato autore di musiche per programmi storici della gang Guzzanti-Dandini, cominciò il suo viaggio con Carlo (non continuativo) oltre vent'anni fa, col lungometraggio un po' amaro Sono pazzo di Iris Blond (1996), nel quale la musica aveva un ruolo di rilievo, così come ha un ruolo di rilievo per il Verdone uomo e artista. Meno di lunga data il rapporto col direttore della fotografia Arnaldo Catinari, che per la regia di Carlo Verdone si è occupato delle luci solo del precedente L'abbiamo fatta grossa.

Le riprese sono state effettuate a Roma durante la torrida estate del 2017, quando il termometro ha spesso toccato (e superato) i 40 gradi, costringendo la troupe di Verdone a qualche stop per le riprese in esterni. Il personaggio interpretato da Carlo ha una bottega di oggetti sacri in Via dei Cestari, zona realmente famosa in città per queste attività.

CRITICA DI BENEDETTA FOLLIA:

Carlo Verdone è sempre Carlo Verdone, e in Benedetta follia ci sono tutti i Verdone che servono: quello delle prime cose, quello sordiano, quello un po' depresso e malinconico degli ultimi film. Con lui, ci sono anche due nuovi compagni d'avventura, due Lucignoli che rischiano di farlo perdere in un paese dei balocchi chimico-ginecologico. Ma per fortuna nessuna bizzarria e nessuna volgarità riesce a far perdere l'equilibrio più di tanto a questo colosso della comicità italiana contemporanea, che sta cercando di capire quale maschera indossare di qui in avanti. (Federico Gironi - airportinfomation.com)
Leggi la recensione completa di Benedetta follia.

CURIOSITÀ SU BENEDETTA FOLLIA:

Le coreografie della sequenza di ballo sono di Luca Tommassini.

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Ufficiale di Benedetta Follia

Guglielmo (Carlo Verdone): Sono 25 anni di matrimonio, ma ci amiamo come se fosse il primo giorno.
Lidia (Lucrezia Lane della Rovere): È da un anno che io mi vedo con un'altra persona.
Guglielmo: ... Eh? ...Chi è questa persona?
Lidia: Silvana!

Guglielmo al figlio: Tua madre c'ha una relazione con la mia commessa ed è una cosa normale?!

Luna (Ilenia Pastorelli): So' venuta p'aa annuncio. L'inglese lo mastico, eh! [mentre mastica una chewing gum]
Guglielmo: Eh, lo vedo...
Luna: Hambuger, all inclusive. Che dice, so' assunta?

Guglielmo: Mia moglie mi ha lasciato per una donna.
Luna: Ah vabbè, è lesbica!
Guglielmo: Sarò senza speranza...
Luna: Ah, però, dove non c'è speranza ci sta... Lovit!

Luna: Ma guardi che bel profilo che gli ho fatto, eh!

Luna: Sua moglie sa'a deve dimentica'! 26 chiamate in uscita! Solo ieri sera.
Guglielmo: Non trovavo il libretto d'istruzioni dell'asciugapanni.
Luna: Alle 3 de notte? Ma dai...

Luna: Io la cambio da così a così. Se fida?

Guglielmo: Io voglio vivere. Mi sono stufato! Devo recuperare quello che ho perso.

Guglielmo: La posso invitare a bere una cosa?
Dottoressa: Ma che, ce sta a prova'?

Guglielmo: Mi ha scambiato sicuramente per un drogato e un depravato.
Luna: Ah, vabbè, come tutti l'ex mia! Quello se recupera, dai.

Guglielmo: Ma dove l'hai messo?
Donna con cui è a un appuntamento: Nel posto più bello del mondo...
Guglielmo: Ridamme il telefono!
[vibrazione]
Donna: Non posso...

IL CAST DI BENEDETTA FOLLIA:



Lascia un Commento
Il Trailer Ufficiale del Film - HD
67292
Lascia un Commento